Ricerca e sviluppo

Principali aree di ricerca


Localizzazione indoor: una delle esigenze tecnologiche particolarmente richieste dal mercato in questo momento è la possibilità di indentificare la posizione di un oggetto o una persona in uno spazio non coperto da segnale GPS. ITT-GEO, frutto di diversi anni di ricerca, risponde a questa esigenza offrendo dei risultati che, in termine di precisione, hanno superato le nostre stesse aspettative.   

Soluzioni interattive per spazi pubblici: forti della lunga esperienza maturata nella robotica umanoide e delle numerose attività di ingegneria e progettazione realizzate, abbiamo realizzato alcune soluzioni interattive robotiche per spazi espositivi, vetrine, fiere ed eventi. Primo esempio

Progettazione robotica di servizio, antropomorfa e umanoideNuZoo da sempre si è confrontata con lo sviluppo di robot capaci di interagire con l'uomo sia per compiti di controllo e sorveglianza sia per attività di intrattenimento e comunicazione.

NuZoo Robotics è una PMI Innovativa che, da sempre, nello sviluppo dei propri progetti si avvale della collaborazione dell’Università del Politecnico di Milano.

ricerca sviluppo nuzoo

Navigazione Autonoma


L’ultima nostra frontiera, in ambito ricerca e sviluppo, si riflette in tutte le complessità legate alla navigazione autonoma di piattaforme robotiche mobili in ambienti semi-strutturati. Al termine di questa fase di sviluppo le nostre piattaforme mobili GEKO e RARO potranno essere collocate in un ambiente sconosciuto e, dopo averlo autonomamente mappato identificando ostacoli fissi e mobili, essere in grado di creare dei percorsi utili al raggiungimento di obiettivi definiti o seguire ronde pre-impostate. Una navigazione autonoma svolta anche grazie all’utilizzo delle logiche di obstacle avoidance.

Il raggiungimento di questo obiettivo sarà il punto di fusione tecnologica di tutte le esperienze di NuZoo, integrando la geo-referenziazione di ITT-GEO, i sistemi di elaborazione visiva, la localizzazione GPS, la scansione laser e, ovviamente, le componenti robotiche.

Questa attività è già in fase di sperimentazione, in stretta collaborazione con il Dipartimento di Robotica del Politecnico di Milano. Una volta terminata, rappresenterà un importante passo avanti per tutte le soluzioni robotiche sul mercato.

 

 

 
logo Polimi
logo Questio 2017
logo open innovationregione lombardia bandi
Inscriviti alla nostra newsletter
Quanto fa 2+2 ? 
Name:
Email: 

Contattaci

Seguici sui nostri canali social