Dopo oltre 3 mesi di sviluppo e test,  la tanto attesa "MODALITA' AUTODOCKING" è finalmente disponibile. In pratica, non appena il robot riconosce il marker di una docking station a lui compatibile durante la navigazione, l’operatore visualizza sullo schermo un pulsante AUTODOCKING. A quel punto, con un semplice click, l’operatore può avviare la procedura che consente al robot di posizionarsi automaticamente in autoricarica. 

Sono state effettuate oltre 120 manovre da diverse distanze e angolazioni, raggiungendo la postazione al primo tentativo nell'85% dei tentativi. In caso di mancato contatto, il robot effettua automaticamente altri due tentativi. Nel restante 15% dei casi, ovvero quelli non terminati positivamente al primo tentativo, la procedura si è conclusa in automatico al secondo tentativo. Il video dimostrativo della funzionalità auto-docking è disponibile al seguente e linklogo youtube 128x128

Continuano gli sviluppi funzionali del Robot mobile KOBRA 2.0 sistema di auto-localizazione in&outdoor con tecnologia auto-bilanciante, per la sorveglianza mobile e la sorveglianza.
I progressi sono orientati alla navigazione autonoma, funzionalità molto importante e ambiziosa al tempo stesso.  Le unità sono in grado di navigare in autonomia in modalità FollowMe, anche grazie agli algoritmi evoluti di navigazione assistita tramite laser scanner. 

  • Visione marker
  • Navigazione assistita tramite laser scanner 
  • Modalita Follow Me

Video dimostrativo dei prodotti KOBRA TK-3012 e 4W-3012 in modalità Follow-Me al seguente link  logo youtube 128x128

 

Iscriviti alla nostra newsletter
Quante gambe ha una persona ? 
Name:
Email: 

Contattaci

Seguici sui nostri canali social