Ricerca e sviluppo

Principali aree di ricerca


Siamo soliti dedicarci a progetti di ricerca e sviluppo che puntano a sostenere la nostra visione futura del mercato tecnologico. Il fondatore di NuZoo Robotics, Dott. Stefano Avenia, nel 2006 ha dato vita alla prima società privata italiana in grado di realizzare un robot antropomorfo con capacità di movimento sino a 7 gradi di libertà

Nel 2011 abbiamo realizzato a un sistema IoT, quando ancora questo mercato non era così riconoscibile dal pubblico e nel 2012 nasceva il primo robot di videosorveglianza totalmente realizzato in Italia.

Da questi progetti sono nati dei filoni specifici di business che, in maniera disgiunta dal progetto generale iniziale, stanno generando particolare interesse e ritorni economici.

Localizzazione indoor: è una delle applicazioni tecnologiche che, in questo momento, sta riscontrando un particolare interesse dal mercato. Stiamo parlando della possibilità indentificare la posizione di un oggetto o una persona in uno spazio non coperto da segnale GPS. La nostra soluzione ITT, risponde perfettamente a questa esigenza offrendo dei risultati che, in termine di precisione, hanno superato le nostre stesse aspettative.  

Progettazione robotica di servizioNuZoo da sempre si è confrontata con lo sviluppo di robot di servizio capaci di interagire con l'uomo. Partiti dai robot antropomorfi, siamo passati a quelli per attività di intrattenimento e comunicazione, per poi giungere ad un robot capace di svolgere compiti di telecontrollo e sorveglianza mobile.

Per l’ultimo robot di servizio realizzato, prodotto su commessa e destinato al mondo delle fiere e convegni, grazie alle nostre competenze siamo stati in grado di giungere ad un ottimo risultato in tempi brevissimi ed a costi decisamente competitivi. (Progettazione robotica totalmente svolta in Lombardia, tra Vimodrone e Milano)

NuZoo Robotics è una PMI fortemente improntata all’innovazione tecnologica. Da sempre, nello sviluppo dei propri progetti si è avvalsa della collaborazione di Centri di Ricerca e Università, in particolare dell’Università del Politecnico di Milano.

ricerca sviluppo nuzoo


logo Questio 2017


logo open innovationregione lombardia bandi
logo Polimi

Navigazione Autonoma


L’ultima nostra frontiera, in ambito ricerca e sviluppo, si riflette in tutte le complessità legate alla navigazione autonoma di piattaforme robotiche mobili in ambienti semi-strutturati. Tutte le fasi di sviluppo della navigazione autonoma vengono svolte a Vimodrone, in un’ampia area di un magazzino di logistica, ove le nostre piattaforme mobili GEKO e RARO continuamente collocate in un ambiente debitamente trasformato, così da essere di volta in volta “sconosciuti”. Il sistema è sempre in grado mappare autonomamente l’ambiente, identificando ostacoli fissi e mobili. E’ in grado di creare dei percorsi utili al raggiungimento di obiettivi definiti o seguire ronde pre-impostate. Una sistema di navigazione autonoma realizzato grazie all’utilizzo delle logiche di obstacle avoidance.

Il consolidamento di questo obiettivo sarà il punto di fusione tecnologica di tutte le esperienze di NuZoo, integrando la geo-referenziazione di ITT, i sistemi di elaborazione visiva, la localizzazione GPS, la scansione laser e, ovviamente, le componenti robotiche.

Questa attività è già in fase di sperimentazione, in stretta collaborazione con il Dipartimento di Robotica del Politecnico di Milano. Una volta terminata, rappresenterà un importante passo avanti per tutte le soluzioni robotiche sul mercato.

 

 

 
 
 
 

Iscriviti alla nostra newsletter

Contattaci

Seguici sui nostri canali social